19. Questa Volta metti in scena… L’ESSERE

19^ Edizione
Questa Volta metti in scena… L’ESSERE

Ideazione e direzione artistica
Lorena Matic

La 19^ edizione del progetto QUESTA VOLTA METTI IN SCENA… L’ESSERE con sottotitolo Tra essenza ed apparenza è dedicata all’individuo e la sua identità – personale e sociale – nel rapporto di interdipendenza con il territorio, partendo da una riflessione: “E’ la persona che assegna l’identità ad un luogo o è il luogo che imprime l’identità alla persona che quel luogo lo abita?” Quattro mostre d’autore, che nel titolo prendono a prestito la terminologia cinematografia, quella capace in una parola di identificare la sinossi espositiva, per mettere in scena diverse inquadrature sull’Uomo, ciò che è (l’essenza scientifica della Natura Umana), ciò che rappresenta (il ritratto, l’effigiato svelato dall’occhio dell’artista), ciò che vede e lo include (il rapporto con il luogo e viceversa, tra il ieri e oggi). Completa il progetto l’attenzione ai giovani con una ricca attività didattica, con incontri, stage e mostra finale.

PRIMISSIMO PIANO

MUSEO SARTORIO Trieste
giovedì 21 settembre 2023 ore 11,30

In collaborazione con la SISSA Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, centro scientifico di eccellenza a livello nazionale e internazionale, un “primissimo piano” metaforico per la mostra fotografica dal contenuto scientifico per il tema e di impatto artistico per le spettacolari immagini. Una mostra fotografica sull’essenza biologica della Natura Umana, a partire dal cervello, organo apice dell’uomo, quello che genera la percezione, che una volta organizzata, diviene pensiero ed azione.

 

MEZZO BUSTO

MUCA – MUSEO DELLA CANTIERISTICA Monfalcone
venerdì 29 settembre 2023 ore 11,00

Il ritratto – uno dei soggetti principe nell’arte – forma espressiva che coglie l’essenza migliore dell’effigiato e lo svela. Tra mode e tecniche, dalle più tradizionali ai nuovi linguaggi un corpus di opere degli artisti Valter Adam Casotto, Walter Criscuoli, Giordano Floreancig, Sofia Omnis, Fabio Rinaldi, per una mostra collettiva d’arte contemporanea, che racconta l’individuo attraverso l’occhio dell’artista.

 

CAMPO LUNGO

EX CINEMA CRISTALLO Grado
mostra in vetrina dal 3 al 30 ottobre 2023

E’ l’ambiente e il paesaggio che domina e avvolge i personaggi nella scena come parte integrante, in cui è la caratteristica del luogo che prevale sulla persona. Contesti urbani, lavorativi e ludici nella ricerca per immagini che mette in relazione la fotografia d’epoca degli Archivi del CRAF di Spilimbergo con i Fondi Tullio Stravisi e Carlo Bevilacqua di un’epoca trascorsa con gli autori contemporanei dell’Associazione fotografica Obbiettivo Immagine Sabina Bisiani, Cinzia Bressan, Ermes Cabas, Massimo Gargaloni, Mario Pierro, Lucia Pontini e Michele Sersale.

 

SOGGETTIVA

KULTURNI DOM Gorizia
venerdì 3 novembre 2023 ore 18,00

Per soggettiva s’intende, nel linguaggio cinematografico, l’inquadratura che mostra il punto di vista del protagonista, ciò che egli vede. L’intimità della casa e della bottega, di ieri, con le immagini del Fondo Fotografico Carlo Innocenti del CRAF e della Fototeca del Centro Isontino di Ricerca e Documentazione Storica e Sociale L. Gasparini e di oggi con i fotografi dell’Associazione Obbiettivo Immagine Ermes Cabas, Massimo Gargaloni, Lucio Nanut, Mario Pierro e Flavio Snidero e le suggestioni di Stefano Tubaro che osserva gli spazi architettonici e i suoi interni, attraverso atmosfere di luce.

 

Mettiamoci all’OPERA

Stage formativi di scultura con Luca Angelina.

Il Concorso

Concorso Associazzione Opera Viva
deadline 15 dicembre 2023

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

TEATRO MIELA Trieste
venerdì 2 febbraio 2024 ore 11,30
 

ESSERE

PALAZZO GRAVISI BUTTORAI Capodistria
MOSTRA OPERE PREMIATE
giovedì 15 febbraio 2024 ore 11,30
Mostra dei giovani autori


Translate »