18. Questa Volta metti in scena… IL MONDO DI SOTTO

18^ Edizione
Questa Volta metti in scena… IL MONDO DI SOTTO

La 18^ edizione del progetto Questa volta metti in scena… IL MONDO DI SOTTO, con sottotitolo “Energie e sfumature del sottosuolo” è dedicata al sottosuolo, mondo meraviglioso nascosto, itinerario culturale e storico, ricco di colori, forme e suoni, che nel fenomeno del carsismo identifica il territorio.
La cromia predominante delle cavità, le sfumature del rosso, sarà filo conduttore, visivo e concettuale, che ritroviamo nei titoli delle mostre che mettono in scena l’aspetto artistico, naturalistico e scientifico del “mondo di sotto”.

Edizione arricchita da conferenze e attività didattica, che vuole includere giovani e meno giovani e rendere accessibile a tutti una passeggiata in un luogo magico, solo apparentemente buio.

LA VOCE ROSSA DELLA TERRA

MUSEO SARTORIO Trieste
giovedì 29 settembre 2022 ore 11,00

Mostra fotografica in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale OGS dal sapore scientifico.
Dallo studio delle proprietà fisiche della terra, l’indagine geofisica ci porta alla scoperta non solo di cavità spettacolari dalle diverse sfumature cromatiche, ma all’ascolto che questi archivi naturali sotterranei sanno raccontarci, assumendo valenza culturale, storica ed ambientale.
Mostra arricchita dall’incontro con la dott.ssa Rita Blanos – OGS


NEL CUORE DELLA TERRA

MUCA – MUSEO DELLA CANTIERISTICA Monfalcone
venerdì 30 settembre 2022 ore 11,00

Grotte, abissi e labirinti e non solo, in un intreccio tra le opere degli artisti Guerrino Dirindin, Nicholas Perra, Mario Sillani e Franc Vecchiet e le immagini dei fotografi naturalisti Igor Ardetti, Alberto Giorgi Custerlina, Maurizio Maffei. Scenografie texture e cangiantismi che conducono per mano lo spettatore in una suggestione magica del mondo sotterraneo in cui arte, poetica e natura si fondono.
Mostra arricchita dall’incontro con Marco Restaino, Presidente della Società Adriatica di Speleologia sulla recente eccezionale scoperta negli abissi della Regione FVG


ETHOS – TEATRO SOTTERRANEO

KULTURNI DOM Gorizia
mercoledì 26 ottobre ore 18,00
La madre terra nel suo aspetto fecondo; ethos come “il posto da vivere” ma anche come comportamento dell’uomo nei confronti dell’ambiente. Grotte come come contenitori ed archivi di vita, nelle spettacolari immagini dei fotografi e speleologi Igor Ardetti, Peter Gedei e Maurizio Maffei, un’osservazione che parte dagli abissi per riemergere alla luce ed incontrare l’arte contemporanea con le opere dell’artista Gaetano Bodanza che interpreta l’aspetto più poetico e visionario della natura. Arte e natura, un binomio che da due punti di osservazione fanno sognare.
Mostra arricchita dall’incontro con lo speleologo Albero Giorgi Custerlina della Società Studi Carsici Lindner.


Mettiamoci all’OPERA

Stage formativi e conferenze
Trieste, Udine, Capodistria

Il concorso

Rivolto alle scuole superiori e ginnasi.
La partecipazione è gratuita, la tecnica è libera e i lavori possono essere individuali o di gruppo. Scadenza per la consegna degli elaborati: 16 dicembre 2022; Application Form on line (prossimamente) su www.assocoperaviva.it
Una giuria internazionale selezionerà le opere vincitrici a cui faranno seguito la cerimonia di premiazione e l’ esposizione.

gennaio 2023
TEATRO MIELA, Trieste
CERIMONIA DI PREMIAZIONE

IL MONDO DI SOTTO

PALAZZO GRAVISI BUTTORAI Capodistria, Slovenia
giovedì 16 febbraio 2023 – ore 11,00

Mostra dei giovani autori e premiati al concorso

PROIEZIONE e PRESENTAZIONE CATALOGO

MUSEO DELLA GROTTA GIGANTE, Sgonico
giovedì 16 marzo 2023


Translate »